La prima casa in cartone ondulato è made in Sicily

È entrato nel vivo e vede ormai vicino il traguardo finale il processo di sviluppo del progetto T-BOX Masterclass, evento di alta formazione che punta alla diffusione di un concept abitativo altamente innovativo.

Si tratta di una esperienza finalizzata alla sperimentazione, fabbricazione, autocostruzione e monitoraggio di una “test box” di 20 metri quadri, primo prototipo abitativo interamente realizzato con struttura portante in cartone ondulato.

Il progetto è ideato da Archicart | Architettura di Cartone di Area srl, con la collaborazione dell’Università di Catania e partner del territorio.

IL PROTOTIPO REALIZZATO DA UN GRUPPO DI GIOVANI CATANESI CREATORI DI UNA STARTUP INNOVATIVA

Il prototipo T-BOX è stato sviluppato da giovani ingegneri e imprenditori: Dario Distefano, Mario Schilirò, Gianfranco Distefano e Nicola Timpanaro, creatori della startup innovativa con sede a Catania, che ha studiato un sistema costruttivo unico al mondo utilizzando il cartone ondulato come materiale da costruzione. La startup promuove la cultura dell’abitare il cambiamento, attraverso lo sviluppo di prodotti innovativi per l’ingegneria e l’architettura.

La tecnologia brevettata nel 2014 è quella dei Pannelli Alveolari in Cartone Ondulato.

L’avventura, inedita nel suo genere, è frutto anche dell’importante partnership accademica stretta tra Archicart e l’Università degli Studi di Catania nell’ambito degli studi condotti durante il XXXI° ciclo del Dottorato di Ricerca.

Il progetto si articola attraverso varie attività che si svolgeranno nell’arco temporale di un anno solare. Sono coinvolti nel processo circa 50 studenti del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura selezionati in base a motivazione e merito ed immersi in una reale esperienza di ricerca e sperimentazione organizzata in tappe di seminari e laboratori, culminanti con l’autocostruzione del primo prototipo abitativo in cartone ondulato e nel suo monitoraggio.

T-Box masterclass prevede in un primo tempo lezioni frontali, esercitazioni, fabbricazione e autocostruzione. A seguire workshop che vedranno l’installazione di varie apparecchiature di monitoraggio e lo svolgimento di test mirati per l’analisi e la caratterizzazione di 4 regimi di funzionamento coincidenti con le quattro stagioni.

Le attività, che si concluderanno a breve col montaggio del prototipo la cui prefabbricazione in officina è già stata ultimata, si svolgeranno presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania, nella sede di Archicart Area srl, in via Vitale 11 Str. 86 Zona Artigianale Giarre (CT) e presso le sedi di alcuni partners che hanno sposato il progetto. La collaborazione tecnica è stata infatti assicurata dai partner: Stiltenda, F.lli Lombardo, Tecnova Group e Format ADV/Kattuni e gli sponsor tecnici Giovanardi, Sciuker e Enerpaper, aziende altamente specializzate che hanno ricoperto un ruolo chiave nella realizzazione del progetto stesso.

 

Openday Kattuni